venerdì 21 ottobre 2016

Insulta l’arbitro tre giornate di stop a Vianello (Pellestrina)

Tre giornate di squalifica, nella Terza Categoria veneziana, per Devid Vianello, del Pellestrina, «perché», si legge nelle motivazioni del giudice sportivo, «dalla panchina entrava nel terreno di gioco cercando di aggredire e offendendo un avversario, da fuori campo insultava l’arbitro».
Sempre in Terza Categoria, ma nel girone del Basso Piave, mano pesante del giudice sportivo sul Meolo, con tre giocatori squalificati. Ecco le altre decisioni del giudice sportivo. Seconda Categoria. Nel girone N una giornata di squalifica per Christian Trivellato (Lido di Venezia), Simone Predosin (Saccafisola), Gil Roncato (Campocroce) e Andrea Berton (Zianigo). Nel girone O, giurisdizione del comitato di San Donà- Portogruaro, il giudice sportivo ha squalificato per due turni Luca Culin, del Gainiga. Una giornata di stop per Daniele Pizzolitto (Cesarolo) e Davide Campagna (Gainiga). Terza Categoria. Oltre alle tre giornate a Devid Vianello, nel girone veneziano di Terza Categoria il giudice ha inflitto un turno di stop a due giocatori del Riva Malcontenta, Paolo Bortoluz e Alessandro De Ruvo. Infine, nel girone di Terza Categoria del Veneto Orientale, mano pesante del giudice sportivo sul Meolo, di cui sono stati stoppati tre giocatori: due turni di squalifica a testa per Davide De Bernardin e Andrea Fava, una giornata invece per Andrea Donè. Un turno di stop anche
per Thomas Agnolon, dell’Annonese. Variazioni. Nel girone N di Seconda Categoria la gara in programma domenica tra Città di Mirano e Sant’Erasmo si giocherà al “Tonello” di Spinea. Nel girone O il Calcio San Donà disputerà tutte le gare casalinghe allo “Zanutto”. (g.mon.)