sabato 7 novembre 2015

Niente tagli al ferry Pellestrina-Alberoni

Nessuna riduzione in arrivo per le corse del ferry boat che collegano Pellestrina agli Alberoni. Dopo gli ultimi mesi estivi, nei quali i residenti di Pellestrina hanno temuto il peggio con tagli al numero di corse, specie la notte, è arrivata la notizia che dovrebbe rasserenare gli animi. «Dopo aver incontrato l’assessore alla Mobilità Boraso, e aver sentito i vertici di Actv, ho avuto garanzie che il ferry boat continuerà il normale servizio notturno, senza nessuna modifica agli orari e senza nessun taglio di corse», afferma il consigliere comunale delegato per le isole, Alessandro Scarpa “Marta”. A preoccupare i pellestrinotti era stata anche la costruzione di due nuovi pontili di sbarco e imbarco a Santa Maria del Mare e agli Alberoni Faro Rocchetta, terminal della linea che collega le due isole, al punto che alcuni comitati e associazioni si erano già mossi, pronti a manifestare il proprio dissenso e a raccogliere firme per evitare quella che molti era stata vista come una “sciagura”. «I pontili che sono stati realizzati, serviranno solo per i casi di emergenza, e al trasporto delle persone in caso di avaria del ferry boat», aggiunge Scarpa “Marta”. «Sarebbe stato grave isolare un territorio cosi delicato e lontano dalla terraferma. Mi erano giunte molte segnalazioni, durante questo ultimo periodo, dai pendolari e dai cittadini di Pellestrina e del Lido, preoccupati della situazione. Invece potranno continuare a utilizzare il servizio senza nessuna modifica o taglio. Un ringraziamento va a chi si
è interessato alla vicenda, e in particolare ai vertici di Actv, che hanno confermato il servizio. Questa è una bella notizia che tranquillizza tutti, in particolare chi vive sulle isole e subisce quotidianamente i disagi dell’essere lontano dal posto di lavoro o dalla scuola». (s.b.)