sabato 22 agosto 2015

Il Nuovo San Pietro è già pronto

Squadra rinforzata, un appello al Comune per sistemare il campo

 Dopo una stagione di grandi cambiamenti a livello societario, il Nuovo Calcio San Pietro sta cercando nuovi equilibri per prepararsi al meglio in vista del prossimo campionato di Seconda categoria. Il club è ora nelle mani dei fratelli Marco e Alessandro Ballarin “Malta”, mentre nel ruolo di direttore tecnico e allenatore è rimasto l’infaticabile Gian Pietro Scarpa “Marta”. Il mercato estivo ha portato sull’isola Gigi Ballarin dalla Legnarese, Davide Ghezzo (classe 1996 in prestito dalla Clodiense), e dalla Piovese il giovane portiere Gionny Zennaro. In uscita solo Nicolas Busetto, di proprietà della Clodiense, e che si è accasato al Trebaseleghe. Preparatore dei portieri sarà Devis Vianello, magazziniere confermato un volto storico del club, Carletto Vianello. Note dolenti arrivano dal settore giovanile, con numerosi giovani che hanno lasciato le formazioni Allievi e Giovanissimi, mentre a seguire il vivaio saranno Andrea Ghezzo (Piccoli Amici), Massimo Vianello (Pulcini), Rito Zennaro Esordienti) e Giovanni Vianello (Giovanissimi). Un appello i dirigenti lo rivolgono al Comune per le condizioni del campo, il terreno di gioco è in condizioni critiche e l’impianto di illuminazione vetusto.
La rosa. Portieri: Tommaso Vianello, Gionny Zennaro, Alessandro Serramondi e Davide Scarpa. Difensori: Federico Busetto, Matteo Ghezzo, Tomas Ghezzo, Fabio Giada, Michele Scarpa, Daniele Vianello, Luca Vianello e Nicola
Zennaro. Centrocampisti: Luigi Ballarin, Nicolò Gavagnin, Davide Ghezzo, Daniel Scarpa, Jacopo Scarpa, Damiano Serramondi, Gian Luca Vianello e Mattia Vianello. Attaccanti: Cristian Bonora, Dario Briganti, Alessandro Vianello, Daniele Vianello e Denis Vianello. (s.b.)