sabato 18 ottobre 2014

In duecento a Pellestrina a imparare il primo soccorso

Sono attesi almeno duecento partecipanti oggi a Pellestrina all’evento Insieme per la vita, una iniziativa promossa dall’Asl 12 che vedrà cittadini e soprattutto studenti impegnati ad affrontare il tema del primo soccorso. Lo scorso anno al Padiglione Rama di Zelarino fu un successo, in termini di partecipazione degli alunni, e in occasione della settimana europea della rianimazione cardiopolmonare, questo di Pellestrina sarà per Venezia e Mestre l’atto conclusivo. A organizzare l'appuntamento, questa mattina all'istituto comprensivo Pietro Loredan sono l’Asl 12 e la Municipalità dell'isola, mentre saranno più di dieci i locali occupati dai vari gruppi, ognuno composto da 15 persone, moltissime delle quali giovani poiché l'iniziativa è rivolta in particolare ai ragazzi di terza media, alle scuole e alle associazioni sportive. In ogni gruppo un istruttore, un volontario e un manichino, saranno protagonisti delle dimostrazioni e del corso di primo soccorso, in cui si spiegherà innanzitutto come deve essere fatta una corretta chiamata al 118, e poi come trattare il paziente con difficoltà respiratorie, crisi epilettica o vittima di avvelenamento, ustioni e colpi di calore. (s.b.)