mercoledì 10 settembre 2014

Iniziativa dell’Avis domenica “Dona sangue” a Pellestrina

Colazione abbondante, check up intero e bella compagnia. È questa l’offerta che il Gruppo Avis propone a chi domenica 14 settembre si recherà a Pellestrina per donare il proprio sangue, dalle 8 alle 10.30. L’iniziativa assume un’importanza cruciale perché in questo periodo c’è bisogno di donatori.
«Il periodo di crisi», spiega lo staff, «si sente anche a Venezia nelle donazioni come in tutta la provincia ed è per questo che l'Avis Venezia, in collaborazione con il gruppo di Pellestrina, ha voluto ricordare ai donatori e alle migliaia di persone che hanno ammirato la regata l'importanza di recarsi periodicamente presso il centro trasfusionale dell’ospedale Civile di Venezia». Un impegno che si riduce a pochi minuti, ma che assume un’importanza fondamentale per chi si trova in fin di vita con la necessità di ricevere sangue. Per richiedere l’idoneità bisogna fare gli esami, prassi che conviene anche al donatore che avrà un controllo gratuito sullo stato di salute oltre che una ricca colazione. L’Avis ha partecipato alla Regata Storica a bordo di una caorlina e di un’imbarcazione di Pellestrina, addobbate con bandiere e striscioni con scritto “Dona sangue”. (v.m.)