mercoledì 26 settembre 2012

Appartamenti sfitti Vetri in frantumi per il maltempo

Appartamenti pubblici sfitti in balia del maltempo con le finestre spalancate e i vetri in frantumi. È quanto hanno constatato Vigili del fuoco, Protezione civile di Pellestrina e Polizia municipale in Carrizzada San Vito e Modesto. Intervenuti per un muro perimetrale del tempio che era crollato sotto la spinta del vento, lunedì sera si sono accorti dei vetri caduti dai piani alti della palazzina. Le finestre di alcuni alloggi sfitti erano spalancate, e i vetri andavano continuamente in frantumi. I vigili del fuoco hanno liberato gli infissi dai vetri sporgenti e li hanno fissati in modo che non potessero subire altri danni. In tutto sono sette gli alloggi non affittati tra quelli di proprietà del Comune e quelli dell’Ater, distribuiti nelle tre palazzine che si trovano in quella zona. Da tempo la Municipalità chiede attenzione verso le famiglie più bisognose. «Per quello che ci riguarda», spiega l’assessore alle Politiche abitative, Bruno Filippini, «parte delle case sono destinate ai bandi e parte devono essere ristrutturate. Il problema dei fondi è però reale, perché non sono facili da reperire per eseguire poi i lavori di sistemazione per rendere quegli appartamenti pienamente abitabili e sicuri. Ma l’attenzione da parte dei nostri uffici non manca».(s.b.)