martedì 25 settembre 2012

Pellestrina, cede un muretto Intonaco cade in Ruga Giufa

Danni causati dal maltempo anche nel centro storico veneziano. A Pellestrina, il forte vento che ha spostato le grandi piante di oleandro di Carrizzada S.Vito e Modesto nel sestiere Buselli ha provocato la caduta del muretto vicino al tempio: due metri cubi di mattoni hanno invaso il collegamento tra laguna e mare. Oggi la Protezione civile con la Municipalità dovrà decidere come intervenire per la rimozione dei detriti e la messa in sicurezza del muretto, forse pericolante. Un albero è caduto al Lido di Venezia nel Lungomare D’Annunzio. Dieci centimetri d’acqua in Lungomare Sandro Gallo a causa della pioggia che non è riuscita a fluire attraverso le caditoie della strada, ostruite e mal manutentate. I vigili del fuoco sono stati chiamati per interventi di messa in sicurezza anche in un lunapark dell’isola e su una torretta della spiaggia. Problemi anche in centro storico con un intervento di messa in sicurezza per pezzo di intonaco caduto, dopo il temporale, dal palazzo Malipiero di Ruga Giufa.