giovedì 5 gennaio 2012

Vianello riprende il lavoro in Actv

Il 9 gennaio il presidente della Municipalità tornerà al suo lavoro di autista sugli autobus Actv in servizio per le linee di Lido e Pellestrina. Una decisione che era stata annunciata ancora a metà dicembre nel caso in cui fossero state tolte le indennità per i presidenti delle municipalità, ma scelta che ha deciso di intraprendere lo stesso. «In questi giorni sono a tutti gli effetti in ferie, ma da lunedì prossimo riprenderò l’attività dalla quale ero in aspettativa da quando ero stato eletto presidente del decentramento di Lido e Pellestrina - spiega Giorgio Vianello - L’azienda mi è venuta incontro, agevolandomi per i turni. In questo modo il mattino potrò essere presente in Municipalità per le pratiche di presidenza, mentre dal primo pomeriggio alla sera sarò disponibile per Actv». Un rientro da autista a tutti gli effetti, mentre per quanto concerne la carica di presidente il suo compenso verrà dimezzato. «Com’è giusto che sia, percepirò solo il 50 per cento del compenso, vedendomi ridotta la partecipazione - prosegue Vianello - ma potrò comunque partecipare ai Consigli. In quel caso sposterò i turni al mattino per essere presente alle assemblee con il consiglio e la giunta». Al momento attuale non si sa ancora se il Comune si vedrà costretto a tagliare i compensi ai presidenti delle municipalità insulari e di terraferma, ma la scelta di Vianello va anche incontro alle esigenze familiari. «Non percependo tredicesime o quattordicesime c’era poco da fare _ conclude _ quindi ho preferito intraprendere questa scelta, e mi sento di dover ringraziare i vertici Actv e i colleghi per la disponibilità manifestatami per poter comunque continuare a rivestire un ruolo importante come quello di presidente della Municipalità. Il mio impegno non calerà di certo, ma il momento è difficile e si deve far fronte alle necessità che in questo periodo di crisi colpiscono tutte le famiglie. Nessuna attività del mio ruolo verrà meno per il lavoro del decentramento». (s.b.)