domenica 22 gennaio 2012

Arrivano le sirene per "annunciare" l’acqua alta

Allertamento sonoro, in caso di acqua alta, anche a Pellestrina. L'Istituzione Centro Previsioni e Segnalazioni Maree ha completato la realizzazione dell'innovativo sistema di allertamento sonoro in caso di acqua alta, con l'installazione di nuovi diffusori di segnali acustici sia a Pellestrina e San Pietro in Volta, che a Malamocco, le uniche zone in cui mancavano, dopo i quindici installati nella città storica, a Venezia, nel 2007 e quelli nelle isole di Murano, Burano e Lido nel 2010.
      Il collaudo dei nuovi diffusori, peraltro già attivi e funzionanti, avverrà mercoledì 25 gennaio, per quelli collocati sulla chiesa di Ognissanti, alla scuola Zendrini a Pellestrina (unica parte dell'isola dove già esisteva un allarme di questo tipo), e sulla chiesa di San Pietro in Volta.
      Giovedì 26 gennaio, toccherà invece a Malamocco, alla chiesa di Santa Maria Assunta. Nella stessa giornata inoltre, saranno effettuate nuove prove anche a Burano. Il Centro Maree, in collaborazione con la Municipalità di Lido-Pellestrina, ha divulgato la notizia dei nuovi segnali con la distribuzione di un migliaio di pieghevoli, che possono comunque ancora essere ritirati nella sede della Municipalità del Lido e del Palazzo Comunale a Pellestrina.
      Da tempo gli abitanti dell’isola attendevano l’allargamento del sistema di allarme anche in questa parte della striscia di Pellestrina.
      Annalisa Busetto