lunedì 28 novembre 2011

Pellestrina, lavori agli approdi del ferry fino al 9 dicembre

Si protrarranno fino al 9 dicembre i lavori di manutenzione agli approdi del ferry boat di Santa Maria del Mare, danneggiati da un incidente avvenuto due settimane fa alla motozattera Pellestrina in fase di ormeggio. Il mezzo in servizio per la linea 11 aveva avuto un problema con il motore. Durante la fase di avvicinamento si era verificato un blocco degli invertitori del moto delle eliche. La manovra non era infatti riuscita, e il comandante del ferry boat era riuscito solo in extremis a evitare di schiantarsi contro il pontone Linkspan che permette ai veicoli di scendere a terra oppure di imbarcarsi. La manovra di emergenza aveva visto l’unità andare a sbattere solo contro un gruppo di pali in legno utili in genere all’appoggio del mezzo in fase di ormeggio. Actv è stata costretta a deviare l’attività di linea sull’approdo secondario, che altro non è che il vecchio punto di ormeggio per i ferry boat a Santa Maria del Mare. «L’azienda ha deciso di approfittare di questa occasione per rifare tutti gli altri pali di ormeggio - ha spiegato il presidente della Municipalità, Giorgio Vianello, dopo averne ricevuto comunicazione - Di conseguenza, fino al 9 dicembre l’approdo principale non sarà in uso, bensì le auto e gli autobus dovranno usare quello secondario». (s.b.)