venerdì 9 settembre 2011

Forte odore di gas e scatta l’allarme

774-1.jpg  
Allarme per una fuga di gas ieri a Pellestrina e agli Alberoni. Un fortissimo odore è stato avvertito nella tarda mattinata dagli abitanti che temevano si fosse verificata una perdita. Sono intervenuti i vigili del fuoco di Venezia, con una squadra che è volata alla volta dell’isola, e alcuni tecnici dell’Italgas, ma di perdite neanche l’ombra. Più probabile il passaggio di una nave che ha prodotto delle forte esalazioni, avvertite per qualche chilometro. Non è la prima volta che il passaggio di qualche nave fa scattare l’allarme anche per il fastidio (irritazioni agli occhi, alla gola) che viene procurato alla popolazione.