sabato 15 maggio 2010

Scarpa: «Pesca, situazione preoccupante»


La situazione della pesca e dei pescatori di Pellestrina
è opggetto di un’interrogazione che il consigliere comunale Alessandro
Scarpa (lista Brunetta) ha presentato al sindaco Orsoni.

     
Scarpa in modo particolare evidenzia «le notevoli difficoltà economiche
delle aziende dell’isola di
Pellestrina
dovute alla crisi generale del sistema economico».

      «I pescatori
- scrive Scarpa - sono cittadini del Comune di Venezia, e la carenza di
prospettive di lavoro esistenti nell'isola crea un continuo esodo verso
la terraferma di numerosi nuclei familiari».

     
Nell’interrogazione il consigliere di opposizione chiede quindi di
sapere quali azioni il sindaco intenda intraprendere a tutela degli
addetti alla pesca dell'isola di Pellestrina e di avviare al più presto
le procedure necessarie all'attuazione di un tavolo di lavoro con i
presidenti delle Cooperative di pesca di
Pellestrina
rina e delle altre isole, alla presenza del sindaco stesso
dell’assessore provinciale Giuseppe Canali.