lunedì 15 dicembre 2008

Nuovo capannone della Protezione civile, riconosciuto il prezioso lavoro svolto dai volontari dell'isola

 

(L.M.) Ventisette volontari che sono i primi custodi di Pellestrina , in tutte le prime emergenze. Un gruppo che è diventato un punto di riferimento importante e prezioso per l'intera comunità di Pellestrina e San Pietro in Volta. Ecco perché ha avuto un significato particolare, ieri mattina alle 11.30, l'inaugurazione della nuova autorimessa del gruppo di Protezione civile di Pellestrina , coordinato dal suo responsabile Silvano Baseggio. La nuova autorimessa per il ricovero dei mezzi d'intervento, dal Bremach antincendio al nuovo pick up, è stata realizzata in un moderno capannone prefabbricato, accanto all'ex scuola, sede anche del museo di Pellestrina dove è insediata anche la sala radio e centrale operativa della Protezione civile.

Alla cerimonia, semplice ma significativa hanno partecipato il capo di gabinetto del sindaco, Maurizio Calligaro, delegato alla Protezione civile, e il presidente della municipalità del Lido e Pellestrina , Giovanni Gusso, oltre al responsabile della Protezione civile a Ca' Farsetti, ed a tutti i volontari.

Calligaro, nel corso dell'inaugurazione, ha consegnato ufficialmente al responsabile del gruppo di Pellestrina , le chiavi del nuovo pick-up che entra a far parte del parco mezzi a disposizione. E' stato un momento molto atteso ed apprezzato dai volontari e da tutti i pellestrinotti, che ha testimoniato anche la crescita di un gruppo così importante. Sia Gusso che Calligaro, nei loro interventi, hanno ringraziato molto i volontari per il loro servizio e la grande disponibilità che testimoniano sempre nelle emergenze e nelle situazioni più delicate sottolineando poi anche il fatto che questa loro attenzione è ancora più preziosa e particolare, visto il contesto insulare del territorio che viene vigilato con generosità e dedizione. Al termine il parroco ha benedetto i mezzi ed i nuovi locali che saranno gestiti dalla Protezione civile, prima di un simpatico rinfresco che ha concluso la mattinata.