domenica 23 aprile 2017

Visite e laboratori l’oasi di Ca’ Roman oggi apre le porte

In occasione della Festa delle oasi e delle riserve, la Lipu veneziana aprirà oggi al pubblico l’oasi di Ca’ Roman. Il tutto a pochi giorni da un incendio di origine probabilmente dolosa che ha danneggiato parte della riserva naturale a sud di Pellestrina.
La festa di quest’anno al mattino sarà intitolata “Storie che strisciano e storie che volano”: sono previste visite guidate speciali ascoltando i canti degli uccelli e cercando i protagonisti striscianti della riserva. Dalle 9.30 alle 10 è prevista l’accoglienza delle persone e la registrazione all’ingresso dell’oasi. A seguire fino alle 12.30, visite e attività di educazione ambientale a tema e i giochi nel verde.
Il pomeriggio sarà invece dedicato alle “Storie degli alberi, delle ghiande, delle orchidee e dei licheni” per capire la storia di Ca’ Roman e delle sue piante, in uno degli ultimi posti al mondo dove si osservano le rarissime comunità vegetali delle dune adriatiche. La registrazione dei partecipanti in questo caso avverrà dalle 14.15, un quarto d’ora più tardi inizieranno le visite guidate e le altre attività in programma.
L’ingresso è libero, ci sarà anche la possibilità di iscriversi alla Lipu con una promozione speciale, valida solo in questa data. In caso di pioggia, l’iniziativa verrà spostata a domenica 30 aprile. Per ulteriori informazioni è possibile telefonare al numero 340.6192175. (s.b.)