mercoledì 13 luglio 2016

Pellestrina, si cerca con l'elicottero e i cani Palmiro Zennaro, anziano scomparso da 24 ore

L'uomo soffre di Alzheimer: i volontari di Protezione civile l'hanno cercato per un giorno senza trovarlo, ora sono intervenute le forze dell'ordine 

 Da martedì 12 a mezzogiorno  non si hanno più notizie di Palmiro Zennaro, 75 anni: a Pellestrina lo stanno cercando senza sosta i volontari della Protezione civile dell'isola, i carabinieri e i vigili del fuoco. Purtroppo, sinora invano. Mercoledì  la ricerca è ripresa anche con l'aiuto dei cani addestrati e di un elicottero, che ha sorvolato l'isola.
 L'anziano soffre di Alzheimer: si è allontanato da casa a Pellestrina martedì all'ora di pranzo ed è sparito nel nulla. Potrebbe anche essere a Chioggia,
"Cinque volontari della Protezione civile hanno  perlustrato tutta la zona del bosco di Ca' Roman, dove sembra sia stato visto l'ultima volta", spiega Ivan Gavagnin, responsabile comunicazione del gruppo di Protezione civile, "e ricerche si sono concentrate sui bunker,  gli edifici della ex colonia suore canossiane, colonia marina e percorsi facilmente percorribili: la  squadra ha fatto rientro all'una di notte, purtroppo con esito negativo. L'attività notturna non rientra tra i compiti del gruppo di volontari, ma si è cercato di aiutare quanto più possibile la famiglia".
A partire da mercoledì 13 -  essendo passate  24 ore dalla scomparsa dell'uomo - è stata attivata dalle forze dell'ordine la procedura per la ricerca di persone scomparse attivando tutti gli enti preposti al soccorso, compresa la ricerca dall'alto con l'elicottero e quella con l'aiuto dei cani.
Al momento della scomparsa, Palmiro Zennaro - sposato, alto circa un metro e 80 - indossava una canottiera rossa, pantaloncini corti e scarpe da tennis.
Chi avesse notizie può contattare le forze dell'ordine.