venerdì 22 luglio 2016

Chioggia-Pellestrina Actv lancia 12 corse per i cicloturisti

Iniziativa sperimentale: un motobattello con rastrelliere per 40 bici e 100 passeggeri con un solo euro in più 

 Finalmente sarà possibile godersi l’estate a Pellestrina, pedalando con un azzurro infinito al proprio fianco e magari facendo qualche pausa in acqua, in uno dei tratti più limpidi delle nostre coste. È infatti arrivato un nuovo servizio che esalterà gli amanti della bicicletta che da questo weekend potranno caricarla a Chioggia sul motobattello Linea 11 e arrivare direttamente in una delle isole più affascinanti della laguna.
Una volta arrivati a Pellestrina si avrà soltanto l’imbarazzo della scelta su dove andare: se proseguire verso l’Oasi Ca’ Roman e immergersi nella natura selvaggia oppure se proseguire verso il Lido per una bella escursione. L’iniziativa è sperimentale e per adesso prevede sei partenze da Chioggia per Pellestrina Cimitero (9.15, 10.15, 11.15 - 16.45, 17.45, 18.45) e altrettante da Pellestrina Cimitero a Chioggia (09.45, 10.45, 11.45 - 17.15, 18.15, 19.15). Il motobattello, appositamente attrezzato e certificato, può trasportare 40 biciclette e oltre 100 passeggeri e farà servizio di collegamento tra Chioggia e l’isola di Pellestrina con 12 corse/giorno effettuate sia il sabato che la domenica.
Si tratta di un motobattello foraneo, dotato di rastrelliere per consentire agli utenti di portare le biciclette al seguito. Ovviamente l'iniziativa è anche rivolta ai veneziani che vogliono cambiare aria e paesaggio e decidono di lasciare per qualche ora le isole per addentrarsi nei centri urbani, caratterizzati comunque dalla bellezza dell'architettura e di un altro tipo di laguna. «Un servizio» si legge in una nota Actv «che va a rinforzare, nei weekend, il collegamento già in essere tra le due località della laguna veneziana e risponde meglio alle esigenze di coloro che con la propria bicicletta vogliono raggiungere le spiagge di Pellestrina e del Lido di Venezia. Il costo del trasporto della bicicletta è di un euro a tratta, oltre al normale titolo di viaggio per i passeggeri». L'iniziativa
è nata perché moltissime persone chiedevano di raggiungere o Pellestrina o Chioggia in bicicletta e dato il crescente numero di interesse, Actv ha pensato di fare un servizio dedicato agli amanti della bici e della mobilità sostenibilità. 
Vera Mantengoli