martedì 11 agosto 2015

Pellestrina, il vivaio rinforza la prima squadra

Centoventi tesserati in una realtà piccola come Pellestrina non sono affatto pochi per impostare un lavoro che dia anche frutti sotto il profilo giovanile. Eppure l’Usd Pellestrina 1911 ci riesce, e a pochi mesi dal 105º anniversario, ha festeggiato la formazione giovanissimi, che ha chiuso al secondo posto il campionato provinciale, e, in vista del prossimo torneo di terza categoria, il vivaio sarà ancora una volta decisivo anche per la prima squadra. Le novità per il 2015-16 sono rappresentate dal tecnico, ed ex portiere del Pellestrina, Thomas Busetto alla sua prima esperienza in panchina, e da quattro innesti nella rosa, in arrivo tutti dalla formazione juniores di casa: Nicolò e Leonardo Scarpa che di recente hanno sostenuto un provino al Torino, Tommaso Vianello e Nicola Busetto.
«La società prosegue l’attività con il consueto impegno, ma ricordiamoci che molti calciatori sono partiti in passato da qui per arrivare ad alti livelli», sottolinea il presidente Teresino Vianello, «abbiamo tanti giovani affidati a Olinto Vianello e Marino Scarpa».
La rosa. Alex Vianello, Daniele Andretta, Luca Bubu Busetto, Francesco Scalabrin, Cristofer Penzo, Rizwan Munir, Samuele Scarpa, Andrea Scarpa, Gabriele Scarpa, Mattia Vianello, Nicola Vianello Daotto, Matteo Vianello, Alessandro Vianello,
Filippo Vianello, Luca Vianello Sbiru, Mattia Bonaldo, Michele Ballarin, Luca Vianello Pipa, Sebastiano Boscolo, Francesco Busetto, Stefano Busetto e Iacopo Roma. Proseguirà la collaborazione ormai trentennale con Luigi Boscolo (accompagnatore) e Attilio Vianello (massaggiatore). (s.b.)