venerdì 15 maggio 2015

Vince il Padova ma festa per tutti con il Memorial “Gino Penzo”

Una grande festa di sport dedicata ai giovani calciatori, ecco il 1° memorial Gino Penzo disputato a San Pietro in Volta. In campo sei formazioni esordienti (10-12 anni) suddivise in due gironi: Biancoscudati Padova, Nuovo Calcio San Pietro e Unione Venezia da una parte; Clodiense, Vicenza e Spal dall’altra. Dopo le sfide iniziali in semifinale il Padova ha superato la Spal, mentre il San Pietro ha eliminato la Clodiense. In finale si sono imposti i Biancoscudati, ma la classifica non era il primo pensiero
degli organizzatori. L’obiettivo era ancora una volta quello di esaltare il lavoro dei settori giovanili e unire i ragazzi in un momento di sport, ricordo e amicizia. Un premio è andato anche a Erica Bonora, la sola ragazza scesa in campo tra le fila del Nuovo Calcio San Pietro. (s.b.)