sabato 23 agosto 2014

Oggi la regata dei giovanissimi dedicata ad Albino Tagliapietra

In onore di un vecchio campione del remo, omaggiato da un figlio che dell’arte rematoria è stato uno dei re indiscussi, scendono in gara i giovanissimi allievi che, un giorno, sperano di ripeterne le imprese sportive sfidandosi nelle acque del Canal Grande come i loro illustri precedessori.
Oggi una regata decisamente speciale a Pellestrina omaggerà la figura di Albino Tagliapietra, padre del leggendario re del remo Sergio “Ciaci” e maestro di intere generazioni di regatanti isolani.
La manifestazione, riservata alla categoria “allievi” e organizzata dalla Remiera Pellestrina, vedrà scendere in acqua bambini e ragazzi tra i 9 e i 13 anni, alunni delle scuole elementari e medie dell’isola e tutti allievi proprio di quel Ciaci che ha ideato l’evento e che consegnerà i premi ai vincitori. La regata avrà inizio alle 11 con un percorso che si svilupperà dalla chiesa della Madonna dell’Apparizione alla sede della Remieri Pellestrina in via degli Zennari 792/a, dove si svolgeranno le premiazioni, con un piccolo rinfresco e un omaggio alle due generazioni di Tagliapietra. (ma.to.)