giovedì 24 luglio 2014

Si è spenta a 45 anni la maestra elementare Paola Busetto Sabato i funerali

(r.v.) Stroncata a 45 anni dalle complicanze di una polmonite. Paola Busetto, maestra alla scuola elementare Gabelli del Lido, si è spenta l'altra notte all'ospedale civile di Venezia dov'era ricoverata da qualche settimana: la notizia della sua scomparsa si è diffusa velocissima, suscitando commozione e incredulità tra amici e colleghe. L'ennesima aggressione al suo fisico già provato dalla malattia si è rivelata fatale, ma lei è rimasta serena e cosciente fino alla fine. Una donna che fino all'ultimo ha saputo trasmettere fiducia e positività: era lei a confortare chi le stava intorno, senza quasi mai far trasparire sofferenza o preoccupazione. Per scelta aveva deciso di fare l'insegnante di sostegno, per stare vicino a chi ne aveva più bisogno conquistando con la sua verve anche i ragazzi più difficili. Da quindici anni circa lavorava alla elementare Gabelli. Ma nella sua vita c'era spazio anche per la parrocchia: parte del tempo libero era dedicato alla preparazione degli incontri dell'Azione cattolica ragazzi a Sant'Antonio, dov'era sempre presente con la sua allegria e il suo brio.
I funerali si svolgeranno sabato mattina alle 11 nella chiesa di San Pietro in Volta, concelebrati da don Angelo Vianello, amico di Paola e da don Fabrizio Favaro, parroco di Sant'Antonio del Lido. Lascia il marito e i figli Michele e Anna Chiara.