martedì 25 febbraio 2014

Terminato il nuovo parcheggio

Conclusi i lavori per la sosta delle auto di fronte al terminal Actv

Sono stati ultimati i lavori per il nuovo parcheggio realizzato di fronte il terminal Actv. Una trentina di nuovi posti auto non soggetti a Ztl, che i residenti potranno sfruttare per recarsi a Chioggia con i motoscafi del servizio di trasporto pubblico. Un intervento accolto con grande favore dalla cittadinanza, e per il quale sia la Municipalità che il locale consigliere comunale Scarpa si erano a lungo battuti.
I residenti disponevano di un numero molto limitato di posteggi per le auto davanti al cimitero, per di più soggetti a Ztl, cosa che non consentiva un uso per la sosta a lunga durata, calcolando il tempo che serve per andare e tornare da Chioggia in motoscafo, e poi quello per recarsi a fare le spese al mercato. Da qui numerose multe da parte della Polizia municipale e proteste dei cittadini. Si è poi trovata una soluzione, con l’allargamento della strada che passa accanto al cimitero in direzione Ca’ Roman. Qui ci transitavano solo biciclette e i camion diretti ai cantieri del Mose.
Ora una parte della carreggiata è stata occupata dai posteggi, mentre la restante per il transito dei mezzi diretti ai cantieri. Il fondo della strada non è però asfaltato, e così le potenziali righe bianche sono state disegnate sulla parete esterna del cimitero, così da garantire la facile comprensione degli spazi da utilizzare per posteggiare le auto. In questo modo sono decisamente aumentati i posti per la sosta libera, dando una valida alternativa a chi utilizza il terminal per recarsi a Chioggia.
Simone Bianchi