sabato 4 gennaio 2014

Il ferry Ammiana torna in servizio

Da ieri mattina riprende a viaggiare lungo la tratta della linea 11

Da ieri mattina il ferry boat Ammiana è tornato in servizio lungo la tratta della linea 11 che collega Pellestrina al Lido attraverso i terminal di Santa Maria del Mare e Alberoni Rocchetta. Un aiuto non da poco per i residenti di Pellestrina che, da tempo, erano costretti ad usufruire solo del piccolo ferry boat che porta il nome della loro isola, e nei giorni delle festività natalizie i disagi non sono stati pochi. Con l’uscita dal cantiere del ferry boat più grande, il Pellestrina è stato deviato sulla linea 17 tra Lido e Tronchetto per effettuare eventuali corse bis di supporto a quelle in programma. Dopo mesi di disagi e proteste da parte dei pellestrinotti, ora la situazione dovrebbe essersi normalizzata, ma dai comitati dei pendolari fanno sapere che la vicenda non verrà dimenticata, e che sarà monitorato il servizio nelle prossime settimane per verificare che non ci siano ulteriori disagi per la popolazione che deve recarsi a scuola o al lavoro a Venezia, transitando per il Lido con i mezzi di linea 11. Numerosi erano stati anche i solleciti da parte del consigliere comunale Alessandro Scarpa, e proprio lui ieri ha ricevuto la chiamata da Actv che annunciava il rientro in servizio dell’Ammiana. Sulla tratta di linea 11, infatti, spesso capita che vi siano mezzi pesanti diretti a Pellestrina, senza dimenticare poi la presenza degli autobus Actv. Tutto questo provoca la riduzione drastica degli spazi a bordo per le auto dei privati, costringendo questi a lunghe attese e disagi se in linea c’è il traghetto più piccola. Problema che al momento dovrebbe quindi essere stato superato. (s.b.)