domenica 12 febbraio 2012

Di nuovo scoperchiato il palasport

546.jpg

Il palazzetto dello sport di Portosecco ieri mattina è stato scoperchiato dal vento per la quarta volta. Con il tetto ancora danneggiato dopo la tromba d'aria del 17 luglio 2010, coperto con lenzuola di nylon, fermato alla bell'è meglio iei mattina, si è sradicata una delle ultime parti di copertura ancora intatta, insieme alle travi del soffitto. Ora, da dentro il palazzetto, puoi osservare tranquillamente il cielo. E tutto il materiale di contorno, travi, pezzi di ferro, lana di vetro, è volata nell'adiacente campo da calcio della società "Nuovo San Pietro". I lavori di rifacimento dovevano iniziare a novembre 2011 con 30mila euro stanziati dall'assicurazione, per mettere quantomeno in sicurezza la copertura.