domenica 22 gennaio 2012

Remiera, iniziano i lavori per il tetto e gli infissi

Inizierano i lavori di ristrutturazione della sede della Remiera Portosecco danneggiata un anno e mezzo fa dalla tromba d’aria che investì Pellestrina e San Pietro in Volta. Sono necessari infatti le sostituzioni di alcuni infissi e la sistemazione del tetto che presenta numerose infiltrazioni. Quindi dovranno essere rifatte le grondaie e ricostruito parte del muro di cinta abbattuto dal vento. Interverrà la ditta Vianello di Pellestrina su incarico del Comune che ha reperito i fondi, circa 20 mila euro, dalle assicurazioni. «Finalmente anche la Remiera Portosecco potrà essere sistemata _ commenta il presidente della Municipalità, Giorgio Vianello _ Un po’ alla volta tutte le strutture danneggiate si riusciranno a sistemare, e sempre in attesa ci sono anche la sede della Protezione civile e il palasport di Portosecco i cui progetti sono in gara in queste ore». La Remiera Portosecco venne investita in pieno dalla tromba d’aria del 23 luglio 2010, tanto che alcuni pedalò vennero sollevati da terra e scaraventati a decine di metri di distanza, fortunatamente senza colpire nessun passante e senza finire contro altre case. (s.b.)