martedì 10 gennaio 2012

Cani maltrattati, Venturini (Udc) interroga

La notizia è già nota da tempo. Ma a quanto pare non c’è stata soluzione. Così, il consigliere comunale Udc, Simone Venturini, ha riproposto ieri un’interrogazione all’assessore Gianfranco Bettin nella quale, anche dopo la mobilitazione di numerose associazioni zoofile, chiede che venga definitivamente risolta la vicenda su alcuni presunti maltrattamenti subiti da alcuni cani che si trovano nei cosiddetti "Casoni", le tradizioni baracche da pesca della laguna, nel tratto di mare tra Pellestrina e Chioggia. «Ritenuto che la difesa dei diritti degli animali deve rappresentare una priorità per il Comune, e considerate le segnalazioni su presunti abusi e maltrattamenti che, se confermati, rappresenterebbero una grave violazione, si interroga l’assessore su quali interventi si intendono attuare per verificare queste segnalazioni; di conoscere i risultati di queste verifiche e di quali azioni si intendono mettere in pratica per impedire questi episodi».