lunedì 5 dicembre 2011

Due nuove pensiline alla fermata del bus

Insula scaverà il montone del Murazzo di Pellestrina per ricavare lo spazio necessario a realizzare due nuove pensiline per l’autobus. Gli interventi inizieranno il 12 dicembre e la conferma del via ai lavori l’ha data ieri la Municipalità. Succede che da tempo i residenti protestavano per la scarsissima sicurezza che c’era lungo Strada comunale dei Murazzi, la sola arteria stradale che unisce Pellestrina alle altre frazioni scorrendo al di sotto del montone del Murazzo. In prossimità delle scuole Loredan e Zendrini, non c’era neppure lo spazio per attendere l’autobus di linea 11. Il risultato è che per anni i bambini e le mamme hanno aspettato i mezzi pubblici sotto il sole oppure tra pioggia e vento, rimanendo sul ciglio della strada. Da qui la richiesta di mettere in sicurezza questi due punti e garantire l’incolumità dei bambini e dei genitori. Insula interverrà quindi per scavare il montone, che altro non è che un terrapieno che fa da “cerniera” tra il Murazzo in cemento e la strada sottostante. (s.b.)