sabato 5 novembre 2011

Orari invernali linea 31

Con i nuovi orari invernali, sulla linea 31 di Actv che collega Pellestrina a Chioggia e viceversa, è stata ripristinata la tariffa del biglietto a 5 euro. Nei mesi scorsi era invece stata abbassata a 4. Una situazione che ha visto ieri il consigliere comunale Alessandro Scarpa «Marta» presentare un’interrogazione in merito. «A mio avviso – sottolinea – non esiste il motivo di questo aumento, o ripristino che sia. Da quanto mi risulta, nel 2010 sono stati venduti 14 mila biglietti, nel 2011, che deve ancora finire, ne sono stati invece venduti addirittura 38 mila. A conti fatti Actv è perfino in guadagno di 61 mila, denaro incassato con il biglietto ridotto. Forse il solo esempio, in Italia, di biglietto che viene abbassato e poi le vendite triplicano con un doppio guadagno per l’azienda di trasporti. La linea 31 è utilizzata spesso da famiglie, e turisti con bimbi al seguito, che vengono a vistare anche le bellezze di questi litorali, sobbarcandosi un esborso in ticket di viaggio significativo in un periodo di crisi come questo. Chiedo quindi che venga applicata tutto l’anno la riduzione del biglietto a 4 euro, visto che non causa alcun passivo ad Actv». (s.b.)