domenica 8 luglio 2018

Avarie sui bus dell'Actv si infiamma la protesta

Si susseguono le avarie sui mezzi Actv del servizio automobilistico di Lido e Pellestrina. Tre le segnalazioni negli ultimi giorni proprio a Pellestrina, una addirittura con il bus già salito sul ferry della linea 11. Qualcosa di simile era già accaduto due settimane fa. Stavolta l'avaria si è concretizzata a tarda sera e solo il traffico ridotto di quell'ora ha evitato disagi peggiori. «Continuiamo a segnalare i problemi ma non si riesce a trovare una soluzione», spiega Mario De Marchi, delegato del sindacato Sgb per il trasporto pubblico lidense, «Negli ultimi giorni sono arrivati sull'isola alcuni autobus in sostituzione di quelli messi peggio, ma hanno solo tre-quattro anni in meno di attività, e comunque decine di migliaia di chilometri nei motori. Le avarie sono all'ordine del giorno, senza contare situazioni come la rottura del climatizzatore, con aria calda al posto di quella fresca».