sabato 1 agosto 2015

Pontili e arredi, nuovo look per il distretto sanitario

Sono stati conclusi i lavori di manutenzione della sede del distretto sanitario dell’isola. Spazi e servizi sono stati rinnovati grazie a un intervento ampio di riorganizzazione. Dopo il restauro dei pontili per le idromabulanze (compreso quello a Santa Maria del Mare), i locali del distretto sanitario di Pellestrina sono stati riportati a una situazione di pieno decoro compresi il giardino, le recinzioni e la rampa di accesso per i disabili. L’Asl 12 è intervenuti poi sulle murature, ripulite e tinteggiate, e sui serramenti dell’edificio. Importanti anche i lavori sugli interni con pulizie, ridipinture, sostituzione dei sanitari, acquisto di nuovi arredi e sostituzione di quelli presenti, nelle zone degli ambulatori e in quelle dell’attesa.
I servizi ambulatoriali sono stati infine dotati di nuove attrezzature sanitarie. La sede distrettuale di Pellestrina serve, in collegamento con il polo sanitario del Lido e con gli ospedali dell’area, una
popolazione di circa quattromila abitanti. Offre i servizi di assistenza infermieristica ambulatoriale e domiciliare, centro unico prenotazioni, centro prelievi, guardia medica, oltre ovviamente ai servizi di emergenza/urgenza e ai servizi amministrativi e, infine, di anagrafe sanitaria.