sabato 27 giugno 2015

Un’idroambulanza per i fine settimana

Un’idroambulanza a tutela dei residenti e dei villeggianti presidierà Pellestrina, collocata nella sede del Distretto, nei fine settimana della stagione estiva. «L’Ulss 12 prosegue nel suo programma di potenziamento del servizio di emergenza-urgenza - spiega il direttore Generale Giuseppe Dal Ben - con un attenzione forte a tutte le aree di un territorio articolato e complesso».
La fase sperimentale di potenziamento estivo con l’idroambulanza di stanza a Pellestrina inizierà sabato 4 luglio. Significativo, in questa sperimentazione, il rapporto con le strutture dell’Ulss 14 di Chioggia: si prevede, infatti, che l’idroambulanza trasporti i pazienti, inizialmente i codici meno gravi, da Pellestrina all’Ospedale di Chioggia, che si è recentemente dotato di un nuovo pontile d’approdo.
Il collegamento dei mezzi di soccorso acquei di Pellestrina con l’Ospedale di Chioggia – che in ogni condizione meteorologica ha tempi di trasferimento minori rispetto a quello con il Civile di Venezia – viene regolamentato da nuovi protocolli operativi del 118. Per definirne e codificarne
le azioni i piloti di Venezia hanno effettuato in questi giorni a Chioggia sopralluoghi e manovre di addestramento . Il potenziamento estivo del servizio si inserisce nel quadro del riordino delle strutture dell'Ulss 12 in loco, con il recenteintervento di ristrutturazione dei due pontili.