venerdì 4 luglio 2014

Un collegamento diretto tra Fusina a Pellestrina

Essere collegati direttamente alla terraferma su sponda mestrina in meno di un’ora: questo il sogno che si è concretizzato a Pellestrina seppure solo in via sperimentale e la domenica per il periodo estivo. Il servizio è stato presentato ieri dalla Municipalità e dalla società Terminal Fusina che da anni è attiva nei trasporti lagunari tra Fusina, Zattere e Alberoni. Da dopodomani Terminal Fusina effettuerà infatti un collegamento aggiuntivo con partenza da Fusina alle 9.15 e ritorno da San Pietro in Volta alle 17.15. Il servizio (sospeso in caso di maltempo) costa 15 euro e include, oltre al viaggio di andata e ritorno della durata di circa 45 minuti, anche il parcheggio a Fusina. Una richiesta partita dagli stessi residenti e commercianti soprattutto per consentire ai turisti di raggiungere l’isola e portare beneficio a un sistema economico che sta soffrendo non poco. «La spiaggia di Pellestrina è bella e lo stesso l’isola con le sue attrazioni culturali e la ristorazione» spiega l’ex consigliere comunale Alessandro Scarpa Marta. «Siamo arrivati a questo risultato grazie a una decina di incontri da me coordinati, che hanno trovato poi in terminal Fusina un partner ideale. La speranza è che l’esperimento possa poi trasformarsi in un servizio duraturo nel tempo». Si tratta infatti di trovare il modo di far lavorare le poche attività rimaste, ora che l’isola ha raggiunto il suo record negativo di abitanti, scesi sotto la soglia dei 4000. «Pellestrina è ancora una zona ‘vergine’, ideale per chi cerca un certo tipo di vacanza e completamente differente da ciò che offrono Jesolo o Chioggia», aggiunge il presidente della Municipalità, Giorgio Vianello. Per questo è importante che le istituzioni credano nel rilancio e nel grande potenziale del luogo». Il servizio è usufruibile anche dagli utenti provenienti da Venezia che utilizzano la linea Zattere-Alberoni in partenza alle 8.45 dalle Zattere che potranno trovare la coincidenza ad Alberoni (9.45) per San Piero in Volta. Al pontile di arrivo sarà possibile noleggiare anche delle biciclette, su prenotazione anticipata e fino ad esaurimento. «Pellestrina in questo modo può essere riscoperta e avere ricadute positive in termini turistici, ma gli stessi residenti possono avere un servizio in più», dice Paolo Falcon, dirigente di Terminal Fusina. Questi anche i nuovi orari estivi dei collegamenti Zattere-Alberoni: da Zattere alle 8.45-10.45-12.45- 16.15-18.15, e viceversa alle 9.30-11.45-13.45-17-19; e quelli Fusina-Alberoni: da Fusina alle 7.30*- 9.30 -11.30 -14-15.30-17-18.30, e da Alberoni alle 8.15* -10.15-12.15-14.45-16.15-17.45- 19.15 (* da lunedì a venerdì). 
Simone Bianchi