domenica 20 gennaio 2013

Mamme preoccupate per Pediatria

Mamme preoccupate per il futuro del Distretto socio sanitario di Pellestrina e, in particolare, per il servizio di pediatria infantile che ha sempre funzionato dando la possibilità di vaccinare i bimbi di una comunità insulare che conta più di 4 mila persone. Il consigliere comunale Alessandro Scarpa “Marta” ha rivolto ieri una interrogazione al sindaco, proprio per capire se ci siano rischi in merito al futuro dell’attività di un servizio ritenuto fondamentale per l’isola. «Ho ricevuto molte segnalazioni e richieste, da parte di madri di Pellestrina, per i disagi vissuti nelle ultime settimane», dice il consigliere Scarpa. «Sono molto preoccupate perché continuano a ricevere risposte poco rassicuranti su dove devono rivolgersi, essendo invitate ad andare al Lido o al Giustinian in centro storico. Tenuto conto che per raggiungere questi luoghi i tempi sono lunghi, impiegando per andare al Lido circa 50 minuti e per il G.B. Giustinan circa 1 ora e 40 minuti, e vista la scomodità dei trasporti pubblici da utilizzare ovvero autobus, ferryboat e per Venezia anche vaporetti, il tema della garanzia di un servizio efficiente a Pellestrina è quanto mai sentito dalla popolazione». (s.b.)