domenica 31 luglio 2011

Si è aperta la sagra della Madonna dell’Apparizione

(a.b.) Si è aperta ufficialmente ieri sera, con l'inaugurazione della mostra "Accanto al Figlio, ai piedi della croce", la sagra della Madonna dell'Apparizione a Pellestrina. La festa più sentita dell'isola, perchè ricorda l'apparizione mariana, avvenuta il 4 agosto del 1716, ad un ragazzino del luogo, che decretò la vittoria nella guerra tra la Serenissima e l'Impero Ottomano.
      Il calendario: stasera alle 21, in piazzale Ognissanti, concerto della banda "Giuseppe Verdi", in occasione dei 100 anni della nascita dell'unione sportiva "Pellestrina-Don Olinto Marella". Lunedì 1° agosto, XII pellegrinaggio dedicato all'Apparizione, con ritrovo alle 18.30 a Santa Maria del Mare e partenza verso il santuario. Mercoledì 3 pomeriggio sportivo, e alle 21 musical della compagnia teatrale Aliestese "Assisi 1204- semplicemente amore". Giovedì 4, alle 11 in santuario, celebrazione solenne nel giorno dell'apparizione. alle 17, regata dei giovanissimi su caorline, con la collaborazione della "Remiera Pellestrina". Alle 20.45, in piazza Ognissanti, saggio di aerobica, a cui seguirà serata musicale con il gruppo "Molleggiato 2", parodia ed imitazione di Adriano Celentano. Venerdì 5 alle 21 spettacolo teatrale di Marina Corradi "Prima che venga notte". Sabato 6, mattinata e pomeriggio sportivo, alle 21 serata danzante con l'orchestra "Tarantino". Domenica 7 alle 16, regata comunale dei giovani su pupparini, alle 17 delle donne su mascarete, alle 18 dei campioni su pupparini. Alle 21 ballo in piazza con il gruppo "Nuova Origine". Alle 23.30 lotteria di beneficienza e alle 24 spettacolo pirotecnico. Martedi 9, conclusione con cena all'aperto. Giovedi 4, sabato 6 e domenica 7, sarà aperto uno stand gastronomico, dove si potrà pranzare e cenare con specialità locali a base di pesce.